Inaugurato a Milano il ValtidonExpò

foto di gruppo fuori da casa del pane

Le eccellenze agroalimentari della Val Tidone protagoniste per sei mesi alla Casa del Pane di Porta Venezia

 

“E’ una giornata memorabile quella che viviamo oggi, una giornata in cui la Val Tidone e la Val Luretta con le loro eccellenze agroalimentari, insieme alle amministrazioni comunali e alla Provincia di Piacenza si fanno sistema per promuovere i nostri prodotti e il nostro territorio”. E’ un Gianpaolo Fornasari particolarmente entusiasta quello che inaugura a Porta Venezia la Casa Valtidone all’interno degli ex caselli daziari nel centro di Milano. Grazie all’accordo raggiunto con la Filiera Agroalimentare dell’Unione Confcommercio di Milano, la Cantina Valtidone insieme ai suoi partner – dal Salumificio San Carlo all’Azienda Carlo Manzella al Caseificio Sociale Valtidone – avranno per i sei mesi di Expo a disposizione per promuovere le proprie eccellenze agroalimentari e il territorio la storica Casa del Pane di Porta Venezia, trasformata grazie a un allestimento di grande impatto in un angolo di Val Tidone, tra dolci colline e filari di viti.

“Non è solo un’operazione commerciale, ma soprattutto di promo commercializzazione del territorio – ha proseguito Fornasari – Abbiamo unito alcune delle migliori eccellenze agroalimentari delle nostre valli e con questa location abbiamo una vetrina di assoluto prestigio. Tutte le amministrazioni di Val Tidone e Val Luretta e la provincia di Piacenza hanno colto e appoggiato questo progetto assicurandoci il loro sostegno”.

E, in effetti, oggi a Milano, per l’evento inaugurale del calendario del ValtidonExpò, erano tanti gli amministratori presenti, a partire dal consigliere provinciale Stefano Perrucci ai Sindaci di Castel San Giovanni, Lucia Fontana, di Caminata, Carmine De Falco, di Piozzano, Giuseppe Burgazzoli e di Agazzano, Lino Cignatta, oltre a tantissimi consiglieri. Tutti hanno voluto esprimere l’apprezzamento e il sostegno all’iniziativa: “La Val Tidone e la Val Luretta – hanno a più riprese ribadito – hanno tantissime meravigliose eccellenze che meritano un palcoscenico come Milano in un anno così importante come quello dell’Expo. Siamo certi che l’iniziativa promossa da Cantina Valtidone sia un ottimo strumento per promuovere il nostro territorio”.

Claudio Salluzzo, Segretario dell’Associazione Panificatori di Milano, ha fatto gli onori di casa, dando il benvenuto alla Val Tidone, ai tanti ospiti della serata e ai partner del ValtidonExpò. Dopo i ringraziamenti di rito del Presidente della Cantina, Gianpaolo Fornasari, sono stati Anna Muselli del Salumificio San Carlo, Pinuccio Manzella della Carlo Manzella e Luigi Oppizzi del Caseificio Valtidone, a ribadire l’importanza di questo accordo “che ci permette di promuovere i nostri prodotti in questa splendida location”. Presenti alla inaugurazione, oltre a consiglieri, soci e storici clienti della Cantina Valtidone, anche l’Associazione Lavaltidone di Valentino Matti che si occuperà della promozione territoriale e Livio Bollani direttore artistico del Valtidone Festival che accompagnerà l’enogastronomia con una nota culturale attraverso diverse esibizioni di suoi artisti in alcuni degli oltre 30 appuntamenti già programmati alla Casa del Pane.

Dal 4 giugno al 29 ottobre, ogni lunedì e giovedì dalle 16 alle 21 protagonisti a Porta Venezia saranno i vini della Cantina Valtidone presentati in degustazioni guidate dal sommelier Giovanni Derba e accompagnate dai prodotti degli altri partner del ValtidonExpò. Il 14 settembre, inoltre, è prevista la cena di gala nelle sale dello storico palazzo sede della Confcommercio Lombardia, alla presenza del Presidente nazionale Carlo Sangalli, a base dei piatti tipici della cucina piacentina curati dalle sapienti mani di Isa Mazzocchi de La Palta e di Danila Ratti de Le Proposte di Corano.

Dopo il taglio del nastro, il brindisi inaugurale con i calici riempiti dal Perlage Spumante Metodo Classico della Cantina Valtidone, accompagnato dai prodotti del Salumificio San Carlo, del Caseificio Valtidone e della Azienda Carlo Manzella.

SHARE

Leave a reply